Seleziona una pagina

Canditi

La frutta candita come la conosciamo oggi deriva dalla cultura araba. Nelle numerose e sanguinose vicende di conquista che si sono succedute nella nostra Calabria, quest’arte pasticcera si è sposata con i frutti che più rigogliosi che crescono sulle coste, gli agrumi. La famiglia Renzelli è una delle pochissime realtà calabresi che esegue la canditura dei frutti più tipici del territorio cosentino: arance, clementine e cedri.

Visualizzazione di tutti i 5 risultati